Bonus condizionatori 2020: come funziona
Il bonus condizionatori 2020 è un’agevolazione fiscale che spetta ai contribuenti con e senza
ristrutturazione.
Se dunque il cittadino va all’acquisto di un condizionatore d’aria che sia in pompa di calore, e quindi un
prodotto che funziona sia d’estate che per il riscaldamento nella stagione invernale, e questo acquisto
va ad integrazione o in sostituzione dell’impianto di riscaldamento già esistente, che per il
raffreddamento ecco che scatta il bonus.

In pratica il cittadino ha diritto a detrarre la spesa dalla dichiarazione dei redditi o allo sconto immediato
prendendo come riferimento quanto indicato già nel decreto Crescita, e valido fino al 31 dicembre 2019
per effetto della Legge di Bilancio 2020.

L’installazione di un nuovo condizionatore o la sua sostituzione, produce il beneficio di una di detrazioni,
che variano a seconda dell’ambito nel quale viene effettuato l’acquisto:

Bonus condizionatori con ristrutturazione edile: detrazione o sconto immediato se il nuovo impianto è
a pompa di calore, anche a non alta efficienza ma mira al risparmio energetico + riduzione IVA.
Solo su unità immobiliari residenziali o parti comuni, condomini.
Bonus climatizzatori risparmio energetico: sconto o detrazione per condizionatori con pompa di calore
ad alta efficienza che vanno a sostituire l’impianto di riscaldamento esistente. Detrazione fruibile sia per
abitazioni, uffici, negozi.
Bonus condizionatori con bonus mobili con ristrutturazione: sconto immediato o detrazione se si va a
realizzare una ristrutturazione edilizia straordinaria su singole abitazioni o condomini. In tal senso è
possibile fruire della detrazione se si acquistano mobili e grandi elettrodomestici A+ (A per i forni),
ivi compresi i climatizzatori
Bonus condizionatori senza ristrutturazione: se non vengono effettuati lavori di ristrutturazione,
è possibile lo stesso fruire dell’agevolazione fiscale, ma solo se si intende sostituire il vecchio ed intero
impianto di climatizzatore con un condizionatore, ossia, un nuovo impianto a pompa di calore e ad alta
efficienza energetica.